CAVOLFIORE CON OLIVE TAGGIASCHE

Cavolfiore con olive taggiasche nel piatto“Un’ottima idea per rendere il cavolfiore gustoso anche al palato di chi solitamente non lo ama.”
Francesca, 64 anni, casalinga

Era da tempo che cercavo un contorno che mi aiutasse a fare bella figura in un pranzo o una cena di festa e che, allo stesso tempo, avesse una preparazione veramente semplice, conciliabile con quella di altre portate più elaborate. Fu così che mi venne l’idea di associare il cavolfiore con le olive taggiasche. La prima volta che portai in tavola questo piatto fu davvero una sorpresa vedere la reazione dei miei invitati perché, si sa, il cavolfiore non è che piaccia proprio a tutti e servirlo quando non si conoscono benissimo i gusti dei commensali forse è un po’ rischioso. Tuttavia, io alla noia degli spinaci spadellati preferisco la personalità di questo ortaggio dalle mille virtù, per l’occasione insaporito da una punta di peperoncino e arricchito da una signora oliva. Al debutto, nessuno dei miei invitati lo aveva mai mangiato prima e tempo dopo alcuni di loro mi raccontarono di averlo riproposto anche a casa propria. La ricetta è molto semplice: non occorre sbollentare il cavolfiore e, se curi il taglio delle cimette, la cottura lo lascerà croccante al punto giusto. Sono sicura che ti capiterà, proprio come succede a me di frequente, di riproporlo anche in una normale cena infrasettimanale.

Ingredienti per 4 persone
• Contorno • Per vegani • Per vegetariani • Senza glutine • Senza latticini • Senza uova • 30 minuti

Olio, sale, olive taggiasche, cavolfiore, peperoncino, aglio, prezzemolo

• 500 g di cavolfiore • 100 g di olive taggiasche denocciolate sott’olio • 1 ciuffo di prezzemolo • peperoncino secco • aglio • olio extravergine • sale

Preparazione

Prezzemolo e cavolfiore tagliati, aglio soffrittoTrita finemente il prezzemolo e mettilo da parte. Con l’aiuto di un coltello dividi il cavolfiore nelle cimette più piccole possibili e riduci in fettine le parti del torsolo non eccessivamente dure. Spella lo spicchio d’aglio e mettilo a soffriggere in un tegame (o una padella) con un filo d’olio extravergine fino a quando risulta ben dorato, quindi eliminalo.

Cavolfiore e olive taggiasche nel tegame

Trasferisci cimette e fettine del cavolfiore nel tegame e saltale a fiamma vivace per circa 5 minuti. Dopodiché aggiungi le olive taggiasche denocciolate e mescola con un mestolo di legno. Insaporisci con un pizzico di sale e aggiungi una punta di peperoncino secco, quindi prosegui la cottura per 10 minuti continuando a mescolare.

Cavolfiore con olive e acqua, spolverata di prezzemolo

A questo punto, irrora con mezzo bicchiere d’acqua calda e lascia cuocere mescolando di tanto in tanto. Spegni la fiamma quando il liquido di cottura si è completamente ristretto, quindi spolvera con il prezzemolo tritato. Servi caldo.

Dettaglio del cavolfiore con olive taggiasche

Annunci

26 pensieri su “CAVOLFIORE CON OLIVE TAGGIASCHE

  1. Eccomi di qua, mi piace tantissimo, noi lo mangiamo in insalata ma devo provarlo, quindi non lo faccio bollire, del resto lo hai fatto cuocere 15 minuti, aggiudicato, ho il cavolfiore e le olive, sempre, lo faro’, grazie cara, le tue ricette come dicevo da me sono sempre vincenti, bacioni, ❤

    Liked by 1 persona

    • Ciao, Scarlett! Benvenutaaa!!! Hai sentito l’eco??? Sono davvero contenta di leggerti qui e spero di poterti leggere più frequentemente sul tuo blog. Dai, prova e fammi sapere. Prepararlo è davvero semplice. 🙂

      Mi piace

  2. Che le olive taggiasche siano una squisitezza è un dato di fatto e se poi contribuiscono a dare una mano al gusto del cavolfiore è un atto di generosità che le rende un’eccellenza a tavola.
    La ricetta mi sembra buona da realizzare quando si ha voglia di cambiare il solito menu ed io la voglio assolutamente provare (a me il cavolfiore piace, nessun sacrificio quindi ….)
    Grazie per la codnivisione, s’impara sempre tanto navigando!
    Un abbraccione

    Liked by 1 persona

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...