PENNETTE CON TONNO E CANNELLINI

Piatto servito in tavola

“Anche i principianti possono sentirsi chef.”
Nicola, 42 anni, impiegato

Quando si dice facile e veloce. In questa pasta c’è il pesce, ma non devi eviscerarlo, e ci sono i legumi, ma non devi tenerli in ammollo né farli cuocere a lungo.

Il tonno sott’olio e i fagioli cannellini in scatola diventano due fantastici alleati per cucinare un primo che è più gustoso di quanto si possa pesare. Se scegli il tonno a filetti, ovvero quello solitamente venduto in vasetti di vetro, sapore e consistenza ci guadagnano, ma ovviamente il piatto riesce anche con quello in scatola. Quattro mosse e hai un primo che, se proprio domani devi riprendere a lavorare dopo una lunga vacanza, può farti affrontare la prima pausa pranzo con lo spirito giusto. In altre parole, non è solo un’ottima carta da giocare per il pranzo o la cena di casa ma anche per la cosiddetta “schiscetta”.

Dedico questa ricetta sprint alla simpatica blogger di Aury’s Kitchen che, oltre a nominarmi per il tag If I were, in queste giornate estive ha condiviso con me l’esperienza di sbarcare su Twitter. Grazie, Aury, ricevere una nomination da un blog brioso come il tuo mi ha fatto molto piacere! Spero che questo primo sia di tuo gradimento. Buon appetito!

Ingredienti per 2 persone

• Primo • Senza latticini • Senza uova • 40 minuti

Ingredienti• 180 g di pennette rigate • 100 g di tonno sott’olio sgocciolato • 100 g di cannellini in scatola sgocciolati • 1 mazzettino di prezzemolo • 1 scalogno • olio extravergine • sale e pepe

Preparazione

Scalogno e prezzemolo tritati, cannellini sgocciolatiPer prima cosa, monda e trita grossolamente lo scalogno. Poi sciacqua accuratamente i cannellini già sgocciolati del liquido di conservazione e mettili nuovamente a perdere acqua in un colino. Dopodiché trita il prezzemolo.

Tonno sminuzzato, cannellini conditi, condimento in cotturaSminuzza i filetti di tonno e, in una piccola ciotola, condisci i cannellini con un filo d’olio extravergine, sale e pepe. In un’ampia padella metti un filo d’olio extravergine a scaldare, quindi unisci lo scalogno tritato e lascia imbiondire a fuoco dolce per un paio di minuti, irrorandolo con qualche cucchiaiata d’acqua. Unisci il tonno sminuzzato e i cannellini, mescola e prosegui la cottura giusto un altro paio di minuti.

Pasta in cottura, pasta saltataNel frattempo, metti a lessare le pennette in abbondante acqua salata. Al giusto punto di cottura, scolale tenendo da parte qualche cucchiaio d’acqua di cottura. Poi trasferiscile nella padella del condimento. Spolvera con il prezzemolo tritato, allunga con l’acqua tenuta da parte e salta per qualche minuto.

Annunci

24 pensieri su “PENNETTE CON TONNO E CANNELLINI

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...