INSALATA DI PUNTARELLE CON PINOLI E CAPPERI

Insalata di puntarelle con capperi e pinoli“Croccante e  delicatamente amarognola. Ideale anche per concludere un pasto sostanzioso.”
Anna, 46 anni, impiegata

Quando voglio portare in tavola un’insalata alternativa e allo stesso tempo non desidero mettere in una ciotola diecimila ingredienti che la renderebbero quasi un piatto unico, scelgo quella di puntarelle. Acquisto dunque la varietà spigata della cicoria catalogna, ne conservo le foglie esterne per prossime preparazioni e ne uso i germogli.

La mia insalata di puntarelle è molto più veloce da preparare rispetto alle notissime puntarelle alla romana, ricetta che prevede un ammollo in acqua e ghiaccio per far arricciare e addolcire i germogli e tra gli ingredienti conta anche filetti di acciuga sott’olio. Ti assicuro però che questa versione vegana, a cui ho voluto dare un tocco di personalità aggiungendo capperi e pinoli, non ha nulla da invidiarle.

Ingredienti per 2 persone
Ÿ • Contorno • Per vegani Ÿ • Per vegetariani • ŸSenza glutine Ÿ • Senza latticini Ÿ • Senza uova Ÿ • 30 minuti

Insalata di puntarelle con capperi e pinoli

Ÿ • 1 cespo di puntarelle (900 g ca.) Ÿ • 30 g di pinoli Ÿ • 30 g di capperi Ÿ • 1 limone Ÿ • olio extravergine • sale

Preparazione

In un padellino antiaderente metti a tostare i pinoli senza aggiungere alcun grasso per qualche minuto, ovvero finché risultano leggermente dorati e sudati (1). Nel frattempo, sciacqua i capperi e mettili a dissalare in una ciotolina piena d’acqua fredda. Spremi il limone e versane il succo in un’altra ciotolina, aggiungi un filo d’olio e una presa di sale ed emulsiona con un cucchiaino (2), quindi trasferisci il condimento nell’insalatiera. Dopodiché monda il cespo di verdura, eliminando le parti più dure e taglia le puntarelle a listarelle (3). Trasferiscile nell’insalatiera e poi mescola in modo da condirle. A questo punto, scola i capperi e tritali, quindi aggiungili alla verdura. Fai altrettanto con i pinoli tostati (4) e mescola di nuovo.
Se vuoi che l’insalata rimanga ben croccante, porta subito in tavola. In caso contrario, lasciala riposare finché raggiunge la morbidezza desiderata.

Segui Foodnuggets anche su Facebook e Twitter!

Annunci

11 pensieri su “INSALATA DI PUNTARELLE CON PINOLI E CAPPERI

    • Povero aglio bistrattato, ahahah… eppure dicono faccia molto bene… è antinfiammatorio, abbassa colesterolo cattivo e regola la pressione… se solo fosse più amico dell’alito sarebbe da sposare! 🙂

      Mi piace

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...